2021 © Compagnia Baccalà — All rights reserved
Oh Oh

Un lavoro che si iscrive nella tradizione del clown, rinnovandola senza stravolgerla. Due personaggi forti ed incerti allo stesso tempo, due caratteri dallo stato d’animo errante ed ingenuo con i quali la compagnia indaga le dinamiche clownesche dell’essere umano per penetrare nel suo intimo. Oh Oh è un momento della vita del  duo, un  passaggio occasionale, una caduta libera dall’alto per posarsi  sul palcoscenico trovato quasi per caso. Senza l’uso di parole e attraverso l’utilizzo di acrobatica, mimica e musica suonata dal vivo  i due personaggi si esprimono, scoprono, si trasformano. Molti già li conoscono ed avranno il piacere di ritrovarli in una nuova avventura, gli altri li scopriranno con stupore.

Una bravura di cui andar fieri, ancora una volta trionfale ambasciatrice d’arte. CORRIERE DEL TICINO
Ritorno trionfale con pubblico entusiasta. LA REGIONE 
Non è difficile prognosticare le stesso successo di Pss Pss. GIONALE DEL POPOLO 

Di e Con: Camilla Pessi & Simone Fassari
Regia: Valerio Fassari & Louis Spagna
Collaborazione artistica: Pablo Ariel Bursztyn
Studio sul clown: Valerio Fassari
Musiche originali: Antonio Catalfamo
Creazione luci: Marco Oliani
Costumi: Fleur Marie Fuentes
S.O.S.costumi: Ruth Mäusli
Tecnica aerea alla scala: Françoise Cornet
Management: Kate Higginbottom
Produzione: Compagnia Baccalà
In coproduzione con: Teatro Sociale Bellinzona & Quai des Arts Rumilly